Alice in italiano: le mille e una traduzione del libro

~ L’articolo inizia nella pagina precedente!

3) Traduzione di Alessandro Ceni

Alice cominciava davvero a stufarsi di starsene a sedere accanto alla sorella sulla riva, e senza aver nulla da fare. Una volta o due aveva dato una sbirciata nel libro che sua sorella stava leggendo; ma non conteneva né figure né spunti di conversazione, «e a che serve un libro, – pensava Alice, – senza figure né chiacchiere?»

Così andava considerando nella propria mente (per quanto le era possibile, perché la calura del giorno l’assonnava e istupidiva) se lo svago di comporre una ghirlanda di pratoline valesse la pena di alzarsi a raccoglierle, allorché improvvisamente un Coniglio Bianco con gli occhi rosa le passò di corsa di fianco.

Edizioni: Einaudi

4) Traduzione di Masolino d’Amico

Alice cominciava a non poterne più di stare sulla panca accanto alla sorella, senza far niente; una volta o due aveva provato a sbirciare il libro che la sorella leggeva, ma non c’erano figure né dialoghi, «e a che serve un libro», aveva pensato Alice, «senza figure e senza dialoghi?».

Ragion per cui stava cercando di decidere fra sé (meglio che poteva, perché il caldo della giornata la faceva sentire torpida e istupidita) se il piacere di confezionare una collana di margherite sarebbe valso la pena di alzarsi e cogliere i fiori, quand’ecco che d’un tratto le passò accanto di corsa un coniglio bianco dagli occhi rosa.

Edizioni: Mondadori, Rizzoli

5) Traduzione di Milli Graffi

Alice moriva di noia a starsene seduta con la sorella sulla proda, senza far niente; aveva sbirciato un paio di volte il libro che la sorella stava leggendo, ma non c’erano figure né dialoghi, «e a che serve un libro», pensava Alice, «senza figure né dialoghi?».

Stava dunque calcolando fra sé e sé (nei limiti concessi dal caldo di quella giornata che le dava un senso di sonnolenza e di istupidimento) se il piacere di farsi una collana di margherite fosse valsa la fatica di tirarsi in piedi per andare a raccogliere le margherite, quando d’improvviso le sfrecciò accanto un coniglio bianco dagli occhi rosa.

Edizioni: Garzanti

~ Trovate altre versioni nella pagina successiva!

◄ Articolo precedente

Articolo successivo ►

2 Commenti

  1. Io ho letto la traduzione di Alfonso Galasso e Tommaso Kemeni

  2. Feltrinelli, con testo a fronte in lingua originale

Lascia un commento