Bianconiglio: analisi del personaggio letterario

L’articolo inizia nella pagina precedente! ~

Coniglio Bianco: personalità (o per meglio dire, caratteraccio)

Tutte le volte che il Coniglio incrocia il cammino di Alice, è sempre troppo preso dalle sue preoccupazioni per prestarle attenzione. È infatti perennemente convinto di essere in ritardo, e tremendamente spaventato dalle possibili conseguenze (non vuole certo che la Regina di Cuori gli faccia tagliare la testa). Ricordiamo a tal proposito che la sua frase più celebre è appunto “Oh dear! Oh dear! I shall be too late! – È tardi! È tardi!”.

Rivolge la parola ad Alice solamente in un’occasione, e per sbaglio per giunta: nel capitolo IV° la scambia per la sua governante Mary Ann/Marianna e le impartisce l’ordine di andare a prendere un paio di guanti e un ventaglio. È insomma uno dei pochi personaggi a non relazionarsi quasi mai direttamente con Alice.

L’ispirazione di Carroll

Si ritiene che il personaggio del Coniglio sia stato ispirato dall’allora decano del college e padre delle sorelline Liddell: Henry Liddell. La brochure/guida del Christ Church College di Oxford accenna al fatto che la sera, a cena, il decano utilizzasse una stretta scala a chiocciola (situata dietro il tavolo dei professori) per uscire dalla sala. Pare che questa porticina abbia dato a Carroll molte idee, prima tra tutte la tana del Coniglio.

La metafora del coniglio bianco

coniglio bianco tatuaggio nel film matrix

Il coniglio bianco in Matrix

Dopo questa sua prima apparizione letteraria, l’idea del Coniglio Bianco non ci ha più abbandonato. Gli è stato attribuito un importante significato, spesso abusato: rappresenta un evento inatteso che conduce alla comprensione di una realtà superiore. Evento in grado di scardinare in un attimo qualunque convinzione, anche quelle maturate lungo il corso di una vita intera.

È un immagine utilizzata molto di frequente, anche nel mondo cinematografico. Il primo esempio che mi viene in mente è nel film Matrix, in cui il Coniglio Bianco compare come tatuaggio (foto a lato).

 

Spero che questo articolo di approfondimento al personaggio del Coniglio Bianco sia stato di vostro gradimento. Vi aspetto numerosi al prossimo articolo, già disponibile, in cui si parla del personaggio del Topo.

◄ Articolo precedente

Articolo successivo ►

1 Commento

  1. Greaie, molto interessante.

Lascia un commento